Surriscaldamento

by

Gruppo: Alessandro Panaia, Roberto Pellin, Carmine Nasti, Clio Mignini, Luca Pecora

1° passaggio: l’arduino viene programmato per accendere la lampadina situata sopra il mappamondo, questa emanando calore attiva il sensore di temperatura situato all’ interno del mappamondo.
 
2° passaggio: il calore attiva il sensore di temperatura all’ interno del mappamondo e tramite una pompa situata all’ interno alza il livello del mercurio del termometro e simultaneamente da piccoli fori posti sulla superficie del mappamondo fuoriesce del gas.
 
3° passaggio: grazie alla fuoriuscita del gas si attiva il rilevatore di fumo situato sul cono di uno pseudo “mondo gelato”, azionandosi questo, favorisce la fuoriuscita di acqua dal rubinetto soprastante creando una sensazione di scioglimento.
 
4° passaggio: l’acqua che scende dal “cono mondo” si riversa a sua volta in una bacinella contenente il rilievo topografico del globo. L’acqua, arrivata al livello prestabilito, grazie ad un beccuccio situato in un angolo della bacinella riversa l’acqua su un piccolo mulino che crea energia grazie alla dinamo collegata. (Sotto al mulino è situata una vaschetta che raccoglie l’acqua e la riporta al rubinetto sovrastante).
 
Da qui riparte il circuito.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: